Una Foresta da mangiare!

UN BOSCO PER LA COMUNITA'

Immagina una foresta in cui ogni cosa è commestibile.

Un luogo in cui la comunità possa vivere davvero l'esperienza della relazione con Madre Natura, prendendosene cura e ricevendo in cambio cibo e altri prodotti utili.

Uno spazio in cui i bambini possano venire a giocare, esplorare ed apprendere.

In cui ritrovare se stessi, meditando, passeggiando o, semplicemente, sedendo sotto un albero a leggere.

Tutto questo è una Food Forest.

Una “Food Forest” è un progetto di rimboschimento che prevede la realizzazione di un vero e proprio “ecosistema vivente”, fatto di alberi piante che possano anche fornire cibo o altri prodotti utili per il consumo e le attività umane. Ma c'è di più: l'area non è recintata e resterà sempre aperta e a disposizione della comunità. Scuole, associazioni e anche semplici cittadini potranno recarvisi per svolgere attività legate all'ambiente e alla sostenibilità e noi stessi organizzeremo incontri di arte, benessere e olismo a contatto con la Natura.

Per realizzare il progetto, abbiamo coinvolto Stefano Soldati, uno dei maggiori esperti italiani di Food Forest.

Si tratta quindi di un progetto che – in accordo con gli obiettivi dell'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile– si propone di agire concretamente su vari livelli:

  • obiettivo 13 – Lotta al cambiamento climatico: attraverso la piantumazione di alberi;

  • obiettivo 15 – Vita sulla Terra: attraverso la realizzazione di un ecosistema integrato;

  • obiettivo 3 – Salute e benessere: attraverso attività outdoor quali meditazionee mindfullness;

  • obiettivo 11 – Città e comunità sostenibili: attraverso la partnership con la comunità, le scuole e le associazioni del territorio;

  • obiettivo 12 - Consumo e produzione responsabili: dando la possibilità alla comunità di usufruire consapevolmente dei prodotti della Food Forest.


DOVE SIAMO?

La “Food Forest” verrà realizzata su un terreno accanto alla nostra “sede operativa” a Montalto, sulle colline di Reggio Emilia.

Si tratta di uno luogo in mezzo alla natura, ai piedi di Monte Duro, su cui si trova uno dei più antichi e vasti boschi autoctoni di pino silvestre dell'Emilia Romagna.

Di recente il CNR vi si è recato per misurarne la qualità dell'aria e ha stabilito che essa è particolarmente balsamica, ideale per pratiche di meditazione e benessere.


IL NOSTRO PROGETTO

Abbiamo a disposizione un terreno, in una delle più splendide località della collina reggiana.

Su una parte di questo terreno, in collaborazione con “Città di Smeraldo APS” e “Simbiosi Magazine”, abbiamo già messo a dimora 500 piante autoctone, nell'ambito del progetto “Nuove Antiche Foreste”, che mira a ricreare aree di bosco per favorire la biodiversità e contrastare il cambiamento climatico.

Insieme a te, potremo realizzare un'area in cui saranno presenti alberi da frutto antichi, arbusti ed erbe commestibili o dotate di proprietà benefiche.

Per progettare e realizzare quest'area, abbiamo coinvolto Stefano Soldati, che dal 1986 si occupa di agricolture alternative e dal 1990 ha viaggiato in Australia, Canada, India, USA, Argentina, Brasile, Uruguay e Cile, Kenya e Tanzania, Russia, Ungheria e diversi paesi europei contribuendo alla conversione al biologico di circa 30.000 ettari di seminativi.

E' stato il primo in Italia a realizzare corsi sulla Food Forest.

Programmeremo con lui dunque un convegno sul tema “Come nutrire l'umanità senza distruggere il pianeta” e un corso diviso in due moduli, sulla progettazione e piantumazione di una Food Forest.



Un “bosco commestibile” a disposizione tua e della comunità quindi.

Ma non è tutto, perchè il cibo non è l'unico nutrimento di cui l'uomo ha bisogno.

La Food Forest sarà anche un luogo in cui insieme potremo sperimentare un modo diverso di vivere in simbiosi con l'ecosistema. In cui col tuo aiuto potremo realizzare occasioni per tutti per guardare al mondo con occhi nuovi.


Il crowdfunding è attivo fino a fine mese. Potrai contribuire su https://ideaginger.it/progetti/una-foresta-da-mangiare.html

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti